Testa Eolo in Ceramica Siciliana – Dio del Vento

Codice PU005 Categoria

Porta a casa un pezzo d’arte senza eguali con la Testa di Moro Eolo in maiolica siciliana, realizzata con maestria artigianale. Questa scultura è un’incarnazione della mitologia greca, un tributo alla potenza di Eolo e all’artigianato maiolica siciliano.

999.00

inserisci qui delle note aggiutive

Spedizione Gratuita

Spedizione assicurata contro danni e gratuita in tutta Italia

Prodotto Artigianale

Prodotti realizzati interamente a mano a Caltagirone

Assistenza
Rapida

Assistenza rapida per qualsiasi informazione

Pagamenti
sicuri

Pagamenti anche a rate o con carta tramite PayPal

Descrizione

Un Capolavoro Unico – La Testa di Moro Eolo in Maiolica Siciliana

La nostra Testa di Moro Eolo in maiolica siciliana è molto più di un’opera d’arte – è un’autentica rappresentazione del dio del vento. Questo pezzo, realizzato con cura, cattura l’essenza di Eolo, il potente signore dei venti. Scopri come questa scultura unisce la tradizione artigianale siciliana alla maestosità della mitologia.

Maestria Artigianale – L’Icona di Eolo Ricreata a Mano

La creazione della Testa di Moro Eolo richiede una maestria artigianale straordinaria. I nostri artigiani esperti modellano ogni dettaglio con precisione e decorano la scultura con cura, raffigurando il dio del vento con i suoi caratteristici attributi. Quest’opera d’arte è un tributo alla grandezza di Eolo e all’artigianato maiolica siciliano.

Mitologia Incarnata – Aggiungi la Potenza di Eolo alla Tua Casa

La Testa di Moro Eolo in maiolica siciliana è molto più di un ornamento; è l’incarnazione stessa della mitologia. Ogni volta che la guardi, sarai trasportato nei misteri del vento e nella potenza di Eolo. Aggiungi questa scultura alla tua casa per evocare il potere del dio del vento e celebrare la bellezza dell’antica mitologia greca.

La Produzione di Ceramica artistica di Caltagirone

Nel proprio laboratorio situato a Caltagirone (Sicilia), ND Ceramiche produce oggetti d’arte in ceramica artistica, con materie prime di qualità, smalti e cottura a fuoco; questo rende ogni pezzo è unico ed inimitabile. Tra prestigiosi oggetti spiccano le ormai famose Teste di moro, Pigne di Caltagirone, Piatti, Lumi ornamentali ricchi di colore e tradizione, di innovazione e design. La ND Ceramiche vanta inoltre di una lunga serie di pezzi unici rigorosamente realizzati a mano, seguendo però i classici procedimenti della lavorazione della Ceramica di Caltagirone.

Chi torna da Caltagirone con un vaso, un piatto, un’anfora, una figura decorata, un piccolo presepe o qualunque altro oggetto in ceramica, ha fatto la scelta opportuna. Quale altro modo per ricordare, una volta a casa, la visita nella splendida Città della Ceramica.

Informazioni aggiuntive

Peso 8 kg
Dimensioni 40 × 40 × 40 m
Altezza

La Lavorazione delle nostre ceramiche

I nostri prodotti vengono modellati e decorati interamente a mano con preziosi smalti e cottura a fuoco nei nostri laboratori di Caltagirone. Ogni prodotto non sarà mai identico a un altro e questo rende ogni pezzo unico ed inimitabile.

La lavorazione dell’argilla è la prima fase dove viene selezionata un’argilla specifica, essa viene ripulita e si procede poi a impastarla per eliminare eventuali bolle d’aria e a renderla compatta per prevenire il formarsi di crepe nel prodotto finito.

E’ necessario che i manufatti in argilla essicchino completamente all’aria. A questa fase va dedicata una particolare cura, poiché una essiccazione omogenea e uniforme è garanzia di durevolezza dell’oggetto finito e soprattutto della coerenza della sua forma.

Terminata la delicata fase dell’essiccazione si procede con quella della cottura. Questa avviene in forni appositi, che raggiungono temperature comprese tra 800 °C e 2000 °C. Il processo può durare anche diverse ore ed è infatti necessario che la temperatura segua curve di crescita e decrescita graduali e prestabilite. In seguito alla cottura il prodotto subisce un’ulteriore riduzione di volume.

Ci sono molti modi di decorare e colorare la ceramica, anche in relazione al tipo di risultato che si desidera ottenere e alla cottura cui si sottoporrà il pezzo. La smaltatura di un pezzo in ceramica ha lo scopo di proteggere il pezzo dall’usura, di facilitarne la pulitura e la manutenzione e di decorarlo.

Dopo che si sia provveduto a smaltare la superficie dell’oggetto, si passa alla decorazione pittorica fatta a mano con pennello e colori ceramici. Questi colori ceramici sono ottenuti da ossidi minerali oppure da ossidi metallici addizionati di fondenti o indurenti.

Dopo la smaltatura e la decorazione si procede con una seconda cottura, il cui scopo è quello di fissare lo smalto all’oggetto. La seconda cottura porterà lo smalto a vetrificare, rendendolo lucido e impermeabile. Poiché l’umidità dello smalto è scarsa e i pericoli di rottura sono conseguentemente bassi, la curva della temperatura può essere innalzata più velocemente.

Prodotto Artigianale

Hai qualche domanda?